Controversie condominiali e mediazione

Per le cause aventi in oggetto le liti condominiali è necessario rivolgersi ad un organismo di mediazione, in seguito se fallisce l’accordo è possibile impugnare una deliberazione assembleare dinanzi alle autorità giudiziarie.

Prima di iniziare la mediazione, l’assemblea deve autorizzare l’amministratore del condominio.

Il progetto dell’AsCii “Condomini Felici” vuole tutelare i condomini e gli amministratori tramite un’assistenza legale e fiscale gratuita.
Qualora foste interessati, vi invitiamo a lasciarci i vostri contatti per un primo incontro oppure potete contattarci a: 

Email: info@condominifelici.it