E’ possibile chiedere la revisione dopo aver approvata la tabella millesimale?

Mettiamo il caso in cui un condominio dopo aver approvato la tabella millesimale si accorge che sono presenti alcuni errori. Cosa può fare? Si può tranquillamente chiedere la revisione.

Infatti l’approvazione delle tabelle millesimali e di conseguenza la loro origine contrattuale, non preclude la possibilità al condomino che le ha approvate di potere chiedere la loro revisione. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con la sentenza 21950/13.