La giacenza gratuita di posta inevasa passa da 5 a 10 giorni

Dal 1° Gennaio 2014, in seguito alla richiesta dell’Agcom (Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni), il termine di giacenza gratuita degli invii di corrispondenza non recapitata presso gli Uffici di Poste Italiane, è passato da 5 a 10 giorni.

A maggior tutela degli utenti sono anche stati ampliati gli obblighi informativi sulle modalità di erogazione dei servizi di Poste Italiane; e’ stato imposto il rispetto dei principi di trasparenza e non discriminazione nell’applicazione dei prezzi; e’ stata prevista una procedura per garantire il recapito di invii affidati ad altri operatori e ritrovati nella rete di Poste Italiane.