Liti Condominiali: quali provvedimenti prendere contro chi parcheggia male l’auto all’interno del condominio

Ci sono i condomini menefreghisti che parcheggiano senza rispetto verso gli altri inquilini, l’auto all’interno del cortile condominiale. Spesso ostruiscono passaggi, occupano due posti e creano altri disagi.

In questi casi la Corte di Cassazione, sent. n. 820 del 16.01.2014, afferma che l’assemblea può autorizzare l’amministratore a elargire ai condomini irrispettosi multe che vanno dai 200 agli 800 €. Sempre i giudici della Suprema Corte chiariscono che l’amministratore non può, neanche con l’autorizzazione dell’assemblea, chiamare il carro attrezzi per far rimuovere la macchina.

Ricordiamo anche un’altra sentenza della Corte di Cassazione, sent. n. 28487/13, in cui i giudici affermano che chi ostruisce il passaggio e non permette di entrare o uscire dal proprio garage, commette il reato di violenza privata e quindi va incontro ad un procedimento penale.