Multe stradali: fermo illegittimo se passano 5 anni dalla notifica della cartella

In caso di multe stradali, dopo aver notificato la cartella esattoriale, Equitalia ha 5 anni di tempo per effettuare il fermo o qualsiasi altro atto di esecuzione forzata. Infatti passato questo termine di tempo il fermo è illegittimo.

Lo stabilisce, a favore dei contribuenti, il giudice di Pace di Prato, G.d.P. Prato sent. n. 880/13. In sintesi, se Equitalia dorme… i contribuenti non pagano!!!

A differenza se il diritto alla riscossione della sanzione amministrativa deriva da una sentenza e non da un verbale per la violazione del codice della strada, allora il termine di prescrizione è di 10 anni. 

Per problemi con Equitalia, contattaci

equitalia@ascii.it