Reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare

I giudici della Corte di Cassazione, sentenza n. 51488 del 19 dicembre 2013, stabiliscono che il genitore che non vuole vedere con maggiore continuità il figlio minore, commette il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare (art. 570 codice penale).

I giudici della Suprema Corte, giustamente, puniscono la condotta del genitore, specialmente quando questa si riflette negativamente sulla vita del minore.

Per una consulenza sull’argomento, contatta

matrimonialista@legaletributario.it