Risarcimento del danno in caso di infortunio in gita scolastica

Lo stabilisce la Corte di cassazione, Sezione III civile – Sentenza 4 febbraio 2014 n. 2413, affermando che per l’infortunio di un alunno in gita la responsabilità è della scuola, anche se l’incidente è accaduto per la condotta scorretta dell’allievo o degli altri studenti.

Alla luce di questo motivo, per i giudici della Suprema Corte è corretta la liquidazione sia del danno biologico che di quello morale.

Per assistenza e consulenza, contatta

segreteria@legaletributario.it